Uno contro cento è partito bene

 Il nuovo programma preserale di Canale Cinque: uno contro cento    si proponeva come un successo annunciato, dal momento che in tutti i paesi in cui è andato in onda ha riscosso grandi consensi. Non è un format italiano, infatti, ma proveniente dall’Olanda, in cui è partito addirittura nel 2000. Strano che in Italia arrivi solo dopo che è stato esportato in ben ventidue altri paesi, dall’Australia agli Usa passando perfino per la Bulgaria e il Vietnam…

Ad ogni modo lo schema è semplice: un concorrente ne sfida altri cento (il “muro”) su una serie di risposte. Ogni volta che azzecca, elimina i concorrenti del muro che hanno dato la risposta sbagliata e guadagna il valore assegnato alla risposta esatta moltiplicato per il numero di coloro i quali hanno risposto erroneamente.

La prima puntata ha segnato uno share interessante, appena sotto quello dell’eredità con l’inossidabile Carlo Conti. C’è da vedere se tra risate più o meno intelligenti e commenti sicuramente non particolarmente arguti il programma saprà restituire comunque ad Amadeus quell’audience televisiva che negli ultimi tempi della sua presenza nei palinsesti sembrava un po’ compromessa.

 

3 Risposte to “Uno contro cento è partito bene”

  1. vale Says:

    a me questo programma piace:il ritmo non è lento come quello di “chi vuol essere milionario” e le domande sono carine!
    bravo Amadeus…e brava la sua fidanzata che è sempre molto solare e genuina!

  2. mikko Says:

    ho partecipato, oggi, ho registrato ben 4 puntate e domani ne dovrei registrare altre 2. beh che dire, il gioco è anche avvincente (anche se secondo me alcune regole danneggiano l’appeal). triste invece confermare la nomea della endemol, famosa per aggiustare un po’ il gioco. oggi per ben 3 volte è accaduto che, dopo 2-3 domande senza errori da parte del muro, alla successiva, qualche concorrente tra i cento venisse eliminato SENZA ALCUN MOTIVO, nonostante la risposta data corretta ed entro il limite dei 6 secondi (da giovedì torneranno 6 anzichè 10). Vedrete nella puntata di venerdì 8, alla risposta relativa alla “domanda oggetto” che l’unico concorrente segnalato in errore sarà l’85, cioè io. E vedrete che sarò preso abbastanza in contropiede, perchè sapendo la risposta, ho risposto immediatamente e correttamente. Ho dovuto fingere di aver sbagliato (come ti dicono prima delle registrazioni in caso di errori) passando anche come l’unico fesso del gruppo. LA stessa cosa accadrà al concorrente 22 della puntata di lunedì prossimo: questi inquadrato e interpellato da amadeus, dirà che aveva risposto A (ovvero la risposta corretta) e verrà subito punzecchiato dal conduttore il quale lo prenderà in giro dicendo che ha pigiato due pulsanti contemporaneamente. Inutile qualsiasi tentativo di protesta, gli assistenti di produzione ti danno retta pari a zero, e tendono a considerarti come un emerito rimbecillito.
    Inoltre, ma su questo non posso scommetterci ma a molti “colleghi” di muro è sembrato così, i concorrenti singoli sembrano spesso indirizzati, se non addirittura d’accordo su come, quando e se sbagliare: i nostri sospetti sono caduti sul primo concorrente della puntata di venerdì e su quello toscano che andrà in onda tra sabato e lunedì. La fortuna di vincere in questo gioco, non è limitata alle domande, ma anche a trovare il giro prescelto di vincita del muro. Domani concluderò malvolentieri il mio impegno, più che altro per le conoscenze femminili che ho fatto. La tentazione era quella di piantarli in asso, la sensazione, pessima, di essere presi in giro.

  3. Uno contro cento pilotato da Endemol « Reality o Youtube ? Says:

    […] contro cento pilotato da Endemol Leggete il commento di Mikko concorrente del […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: