Si parla di Endemol anche a “La storia siamo noi”

 Nella puntata di giovedì scorso del programma «La storia siamo noi» dedicata al futuro della Rai, Minoli invita in studio Marco Bassetti, patron di Endemol, la società recentemente acquistata da Mediaset. Per sollecitare l’orgoglio dei dipendenti Rai, Minoli chiede a Bassetti perché si debba parlare di format per programmi come «La prova del cuoco» (scorrono immagini di vecchi programmi Rai di cucina) o «Che tempo che fa».

Nella puntata di giovedì scorso del programma «La storia siamo noi» dedicata al futuro della Rai, Minoli invita in studio Marco Bassetti, patron di Endemol, la società recentemente acquistata da Mediaset. Per sollecitare l’orgoglio dei dipendenti Rai, Minoli chiede a Bassetti perché si debba parlare di format per programmi come «La prova del cuoco» (scorrono immagini di vecchi programmi Rai di cucina) o «Che tempo che fa».
E ironicamente chiede se Endemol sia più brava a fare programmi che la Rai potrebbe fare da sola: «Qual è il vostro valore aggiunto?».
Bassetti si difende tirando in ballo statistiche, confronti con la Bbc. Poteva chiedere a Minoli perché lui, in passato, producesse alcuni suoi programmi con una società esterna, la Eta Beta. Invece sorride (non si sa mai, con un futuro direttore generale!) e si becca le facili ironie sui reality.
Minoli attacca duramente anche Sky. Servendosi di brani del film «Outfoxed Citizen Murdoch» di Robert Greenwald, Minoli va all’assalto del sistema informativo di Fox. Attenti — sembra dire — che lo Squalo può condizionare la campagna elettorale, è uno che usa le veline, negli Usa ha cavalcato con le sue reti la paura per sostenere la guerra di Bush. Così, anche un concorrente in ascesa come Sky è servito!Minoli si fa benedire dal ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni. Al quale chiede: «Non è che la sua riforma favorisce Sky?», «La Rai è schiacciata fra Sky e Mediaset?», «Come fa la Rai ad essere competitiva con un cda che è diretta emanazione della politica?.Ha ancora senso un Servizio Pubblico?». Il sì di Gentiloni a quest’ultima domanda suona come una sorta di investitura dell’intervistatore alla direzione generale…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: